Mango Cupcakes

Adoro la frutta esotica, scoprire i profumi e i sapori che si nascondono dietro questi frutti così particolari e colorati, per me è come un “viaggio itinerante alla scoperta dei sapori”.
Questa volta il  viaggio mi ha condotta in India, nel paese dove nasce il mango, sacro per gli indiani tanto da ornare i loro templi. Un frutto molto simpatico, già il colore della buccia dal verde, all’arancio al giallo, è di dimensioni non piccole e all’interno il suo nocciolo occupa una cospicua parte, di qui il classico taglio a porcospino. La prima cosa che mi ha colpito e che mi ha indotta, anzi tentata e incuriosita, a comprarlo è stata proprio la sua forma e i suoi colori. Sembrava il re dei frutti esotici, la sua buccia colorata e la sua grandezza svettava su tutti gli altri. Volevo saziare la mia curiosità, scoprire come fosse il suo interno, il colore, il profumo, il sapore.
 Amo imprigionare i ricordi dentro una foto, la prima cosa che ho fatto è stata proprio scattare una foto e mentre lo osservavo e lo intagliavo, iniziavano i primi profumi a sprigionarsi nell’aria, un pezzettino in bocca per conoscerne il sapore. Strano, come la buccia dipinta di tanti colori, il suo sapore attraversa varie fasi appena sotto la buccia quasi insapore, subito dopo dolce, per poi diventare acidulo in prossimità del nocciolo, fantastico.

Un cupcake al cioccolato avrebbe esaltato il suo sapore senza sovrastarlo.

Ingredienti cupcakes:

320 gr di farina
8 gr di lievito
40 gr di cacao amaro
75gr latte
120 gr di Olio di arachidi
120 gr di Zucchero
3 uova

Nella ciotola della planetaria amalgamiamo con una spatolina in silicone, la farina, il lievito e lo zucchero. A questo punto mettiamo in funzione minima la planetaria e aggiungiamo a filo l’olio e un uovo. Aumentiamo la velocità per incorporare bene l’uovo al composto, uniamo l’altro uovo con il cacao e il latte lavoriamo l’impasto bene e aggiungiamo l’ultimo uovo. Versiamo l’impasto nei pirottini non fino all’orlo ma leggermente meno della metà del pirottino.
Inforniamo ad una temperatura di 170°, forno preriscaldato, per 25 minuti, facendo sempre attenzione alla cottura.

 

Frosting al Mango:

250 gr di panna fresca
100 gr di polpa di mango
350 di cioccolato bianco

Per la ottenere una polpa densa e consistenza conservando anche il frutto io ho preferito usare il passaverdura. Inseriamo la polpa e il succo in una pentola dal fondo spesso, con la panna e riscaldiamo il tutto.
Appena calda versiamo la panna con il mango in una ciotola di vetro contenente il cioccolato bianco spezzettato e con una spatolina in silicone cominciamo delicatamente a mescolare, sino a quando tutto il cioccolato si sarà sciolto.
Lasciamo riposare la ganache in frigo fino a quando non risulterà abbastanza densa.
A quel punto possiamo farcire e decorare i nostri cupcakes.

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *