Succulents Cupcakes

“Forse perché della fatal quïete

tu sei l’immago, a me sì cara vieni,
o sera! “ (U. Foscolo)

La notte per me è carpe diem, quell’attimo che fugge ,che inesorabilmente scandito dal rumore delle lancette di un pendolo ormai in là con gli anni, quell’istante dove le mie idee prendono forma, e le manine senza fermarsi dolcemente e silenziosamente lavorano, producono, materializzano i miei sogni, le mie ansie e le mie gioie. E quando l’opera si è conclusa con gelosia la osservo, brividi percorrono il mio corpo, non cela nulla ma svela tutte le emozioni della mia anima.

 

“Vagar mi fai co’ miei pensier su l’orme
che vanno al nulla eterno; e intanto fugge
questo reo tempo, e van con lui le torme
delle cure onde meco egli si strugge;
e mentre io guardo la tua pace, dorme
quello spirto guerrier ch’entro mi rugge.” (Ugo Foscolo)

 

Così il pendolo rintocca le tre quando la mia creatura giaceva sul tavolo e le piccole e opalescenti lucine che finora ci avevano fatto compagnia si spengono.

 

Questa mattina al risveglio sento solo una porta che si apre e una voce
“ Buongiorno amore..chi te le ha regalate quelle belle piantine che sono sul tavolo?”, mio marito che rientrava a casa dopo una notte di lavoro.
Io ancora vacillante tra sonno e realtà cerco di realizzare cosa volessero dire le sue parole.

 

Spingo vagabondo il mio corpo ad alzarsi dal letto e dirigermi in cucina.
“Tesoro che belle piantine, tua mamma te le ha portate ieri sera?”.
Sorrido pensando mi stesse prendendo in giro :
“Ma dai non scherzare,sono in pasta di zucchero”.
Lui mi guarda con un viso attonito, trapelandomi un messaggio d’incredulità.
“Amore sei bravissima”

Serena dico al mio “spirto guerrier” che ormai non può temere più nulla, tutto è sotto una luce nuova, pura e vera.

 

L’idea di trasformare i cupcakes in piante grasse è nata dal significato che queste piantine hanno : il significato di una pianta grassa  è quello di durata, perseveranza, durata fino all’eternità.
Quindi se si regala una pianta grassa ad una persona a cui vogliamo bene stiamo indicando che il nostro sentimento non è passeggero, ma duraturo.

 

E’ un regalo che io ho fatto a me stessa che nonostante tutto sono ancora qua e al mio blog che ha raggiunto 10.000 visualizzazioni.

Grazie a chi mi è stato vicino e grazie a voi tutti.

Con affetto Dolcementefrancy

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *