Crostata al cacao con marmellata di marroni

L’inverno è una stagione di letargo per me, amo sentirmi avvolta sempre dal calore di una coperta, amo coccolarmi con sapori dolci e avvolgenti.

Per quanto odi lo status abitudinario tuttavia mi sono accorta che in questa stagione lo sono e anche molto.

 

Frolla

 

Mi sveglio di primo mattino per non rinunciare al silenzio che la casa ti offre, solo il tintinnio del cucchiaino che tocca la tazza di the bollente e il piccolo e tenero rumorino che provoca la fetta di limone mentre si tuffa nel liquido.

Tutto silente intorno a me, seduta al tavolo, alla mia sinistra un laptop sempre in standby mai spento, perché o ci sono le foto da sistemare o un articolo da ultimare…

alla mia sinistra un vassoio con sopra un dolce che sia crostata, ciambella, cioccolato ci deve essere..

ed io al centro delle due realtà, sospesa in questo spazio temporale e, avvolta nelle mani a riscaldarle, la tazza bollente di the..

ogni sorso un pezzetto di dolce e il corpo che inizia a svegliarsi da questo torpore e a pensare che gli aspetta una ricca giornata d’avanti..

 

Frolla

 

 

Crostata al cacao con marmellata di marroni
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci con frolla
Ingredients
  • 300 gr di Farina
  • 60 gr di cacao amaro
  • 200 gr di Zucchero
  • 180 gr di Burro
  • 2 Tuorli
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • 1 Barattolo di Marmellata ai Marroni
  • Stampo per crostata da 26 cm
Instructions
  1. Versate nella Boule della planetaria con gancio a foglia (k) la farina, il cacao setacciato, lo zucchero ed il burro.
  2. Azionate ad una velocità minima e lavorate fino ad ottenere la cosiddetta sabbiatura della frolla.
  3. Aggiungete con la planetaria in funzione i tuorli e l’estratto di vaniglia ed impastare.
  4. Vi ritroverete con un panetto morbido e compatto, avvolgetelo per bene nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo dai 20 ai 30 minuti.
  5. Trascorso questo tempo stendete la frolla al cacao su un piano di lavoro ben infarinato ad uno spessore intorno ai 5 millimetri.
  6. Spolverizzatela con farina e avvolgetela intorno al mattarello, con questo posizionatela all’interno dello stampo e tagliate i bordi che fuoriescono facendo scorrere il mattarello sullo stampo stesso.
  7. Bucherellate leggermente il fondo e fatelo riposare in frigo altri 15 minuti.
  8. Dopodiché con una spatola stendete all’interno la marmellata e decorate con strisce di frolla.
  9. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per 25 minuti.
  10. Sformate la crostata solo quando sarà completamente fredda.
 

Frolla

 

 

 

Frolla

 

Frolla

10 Comments

  • ipasticciditerry ha detto:

    Anche a me piace coccolarmi al mattino con un buon dolce e gustarmi la pace del mattino. Questa crostata mi piace tantissimo e presto la farò. Fai delle foto stupende, lo sai?

  • Valentina ha detto:

    Ciao tesoro 🙂 Mi sono un po’ riconosciuta nella tue parole, come te amo sentirmi coccolata da una coperta o da una tazza di the al mattino nel silenzio della casa <3 Questa crostata è stupenda, molto molto golosa e l'abbinamento di sapori mi piace tantissimo! Complimenti e un bacio grande, buon inizio settimana! <3 :**

    • dolcementefrancy ha detto:

      Grazie Valentina,uno dei motivi,anzi il vero motivo per il quale decisi di aprirmi un blog è stato quello di usarlo come libro con tante pagine bianche da essere scritte dai moti della mia anima..e trovare persone che lo leggono e magari s’immedisimano come te per me è l’orgoglio più grande..un abbraccio e alla prossima ? ❤

  • tizi ha detto:

    l’atmosfera che descrivi è quella in cui vorrei immergermi molto più spesso di quanto in realtà non accada… dedicarsi alle proprie passioni, al cibo, alla propria casa, percepire l’energia che avvolge tutte queste cose, sentirne la bellezza. quando passo qui da te avverto tutto questo: ricette golose, tanti colori e tanta gioia… complimenti anche per questa golosissima crostata, non sai quanto volentieri ne assaggerei una fettina!

    • dolcementefrancy ha detto:

      Ciao Tizi mi fa piacere essere riuscita ad intrappolare,un momento,una sensazione,un attimo,un secondo nelle parole e che queste siano state così chiare da passare la stessa voglia di tenerezza e coccola a chi le ha lette..grazie per la tua visita e il tuo commento..torna quando vuoi un abbraccio ?

  • Tatiana ha detto:

    Ecco la bellezza di una colazione calma…un po’ te la invidio perché la mattina corro sempre come una pazza tra lavoro, scuola, merende e pranzo da preparare… un inferno!
    Quindi solo a leggerti mi rilasso e se poi mi prepari queste dolcii coccole, beh…diventa un momento incantevole 🙂
    Un bacio!

    • dolcementefrancy ha detto:

      Ciao Tatiana,forse quello che non ho scritto è il lasso di tempo in cui avvine tutto ciò..perchè scriverlo fa fermare il tempo ma viverlo è come stare in una lavatrice in attesa del risciacquo ? Dura davvero un attimo perchè quando le piccole vite si svegliano..è la che l’uragano Katrina gli fa un baffo…un abbraccio grossissimo Tatiana e grazie per i tuoi sempre presenti commenti❤

  • Emanuela ha detto:

    Ciao! Ma che bella questa crostata e bellissime le foto, hai reso proprio bene il calore e la coccola di questo dolce da colazione! A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: